Rose gialle inglesi, continua la fioritura

Da un mese, ogni giorno nuovi boccioli arricchiscono il cespuglio di rose gialle inglesi.

La pianta è nata da una talea di due anni fa, messa nella terra la scorsa primavera. La talea di rose gialle inglesi ha apprezzato la posizione, assolata ma anche fresca (per il drenaggio garantito dai lavori di ristrutturazione del giardino dopo la grande nevicata del 2011) e continua a produrre fiori dalle tonalità ambrate.OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Lungo il viale, il roseto (tutto composto da talee) sta crescendo e ci regala profumi e colori intesi. Nel tardo pomeriggio vado a trovare le mie rose per vedere come stanno, se afidi, pidocchi le hanno risparmiate, se l’aglio piantato le sta preservando, se la troppa umidità sta facendo soffrire le foglie. Taglio i fiori appassiti, fisso un tralcio bisognoso di supporto, libero il terreno dall’erba infestante.

E’ un piacere rilassante, è la soddisfazione di vedere i frutti del lavoro degli anni passati.

Alzando gli occhi, il mare è sullo sfondo con il profilo dell’isola d’Elba.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s